Regioni d’Italia: Abruzzo

L’Abruzzo è una delle regioni più giovani d’Italia: è nata nel 1963 dalla scissione con il Molise. È situata nell’Italia centro orientale: confina a nord con le Marche, a sud con il Molise, a ovest con il Lazio ed ad est è bagnata dal mar Adriatico. Il capoluogo di regione è L’Aquila.
Ha una popolazione di 1,3 milioni di abitanti, con una densità di 120 abitanti/km².

Incastrato tra gli Apennini e l’Adriatico, l’Abruzzo è una terra di mare e di montagna. È una regione prevalentemente montuosa ed è formata da massicci calcarei elevati, in particolare il Gran Sasso. È in Abruzzo che gli Apennini raggiungono la loro ampiezza ed altezza massima. Il loro punto più alto, il Corno Grande, culmina a 2 912 metri nel massiccio del Gran Sasso.
L’Abruzzo è spesso definito come uno dei polmoni verdi della penisola perché è ricco di montagne e parchi naturali: il 30% della regione è infatti coparto da parchi e riserve naturali.
È anche una regione costiera dove si concentrano alcune pianure: il passaggio tra il mare e la costa è assicurato da colline argillose e coltivate che scendono verso il mare.

Abruzzo, le cose da fare

L’Abruzzo è una regione ricca di meraviglie naturali, tesori artistici e tradizioni popolari. È una regione di contrasti: è una destinazione ideale sia per una vacanza al mare sia per una vacanza in montagna. Patrimonio artistico, natura, mare e montagna allo stesso tempo: è questo il punto di forza dell’Abruzzo.
La regione ha conservato moltissime tradizioni e costumi del passato come la “festa dei serpari” di Cocullo dove il primo giovedí del mese di maggio si svolge la processione con i serpenti per San Domenico: è una festa che attira migliaia di persone.

Come arrivare

È possibile raggiungere l’Abruzzo in diversi modi:
- In aereo: Pescara ha un piccolo aeroporto internazionale "l'Aeroporto dell’Abruzzo" che garantisce voli verso le grandi città della penisola, ma anche dell’Europa e dell’America del nord. I voli nazionali sono giornalieri, mentre i voli internazionali sono a data fissa. La compagnia low cost Air Service Plus assicura due voli settimanali Parigi-Pescara.
- In treno: per raggiungere l’Abruzzo ci sono due linee nazionali: Roma-Sulmona-Pescara e la linea Bologna-Pescara-Bari. La stazione di Pescara è considerata una delle più moderne d’Europa: da lí è molto facile raggiungere le altre città principali della regione dato che si trovano a meno di un’ora di distanza.
- In auto: la regione è collegata a Roma da un’autostrada rapida che permette di arrivare nel capoluogo di regione in meno di due ore. Tre autostrade attraversano l’Abruzzo: la A14 che corre lungo la costa Adriatica, la A24 che va da Roma a Giulianova passando per L’Aquila e Teramo e la A25 che va da Pescara alla A25 passando per Chieti, Sulmona ed Avezzano.

I nostri tours

Abruzzo: terra per tutte le stagioni

Regione
Abruzzo
Descrizione
Sport invernali, sport estremi e sport estivi in Abruzzo e soggiorno in strutture di lusso, con possibilità di degustazione di…

Continua »