Regioni d’Italia: Toscana

La Toscana è la regione più settentrionale dell’Italia centrale. Il capoluogo è Firenze, che si trova a quasi 300 Km da Roma, la capitale. Ha una superficie di 22.992 Kmq, con oltre 3 milioni e mezzo di abitanti e una densità di circa 155 abitanti per Kmq. Nonostante sia circondata dagli Appennini, con massicci montuosi imponenti, la regione si presenta prevalentemente collinare e con vaste pianure. La Toscana è conosciuta soprattutto per le opere d'arte presenti nelle sue città e per la bellezza del paesaggio. Firenze, Siena, Pisa, Lucca, Pistoia, Prato, Massa, Arezzo, Grosseto, Livorno sono le città capoluogo di provincia.

Il territorio è molto vario e ricco di colori, con un continuo susseguirsi di verdi e fertili colline come quelle del Chianti, spesso dominate dagli ondulati crinali dell’Appennino e dalle vette delle Alpi Apuane. Il Monte Amiata, antico vulcano ormai spento, svetta tra le province di Siena e Grosseto; le Colline Metallifere separano l’entroterra meridionale pisano dalla Maremma; i Monti Pisani si stagliano tra Pisa e Lucca e il Pratomagno, quasi completamente circondato dall'Arno, divide la parte appenninica dell'aretino, il Casentino, dal Valdarno superiore fiorentino. Il Monte Cetona, infine, si innalza all'estremità sud-orientale della provincia di Siena separando la Val d'Orcia dalla Val di Chiana. L’Arno è il fiume più importante. Le pianure sono soprattutto nella parte centro-meridionale. Il litorale è lungo oltre 300 Km e presenta coste rocciose e promontori alternati a lunghi tratti di spiagge ornate di pinete. Fanno parte del territorio anche i circa 300 Kmq delle isole dell'arcipelago.

Toscana, le cose da fare

Basterebbe la sola Firenze per promuovere questa regione tra le mete più amate dai turisti di tutto il mondo. 

Ma la Toscana è anche Siena con piazza del Campo e il suo mitico Palio; Pisa con la Torre pendente ed il Battistero; Arezzo con la Pieve di Santa Maria; Livorno con la Fortezza Vecchia; Lucca con le sue storiche mura; il Chianti con la sua dolcezza e la sua tradizione vitivinicola.

Di estremo fascino la cosiddetta Toscana minore, costellata di piccoli borghi dalle atmosfere medievali: San Gimignano, Fiesole, Volterra e Montepulciano.

Figlia del Rinascimento Pienza, ricche di storia le spiagge della mondana Versilia, unici i gioielli naturalistici dell’Isola d’Elba e di tutto l’arcipelago toscano. Senza dimenticare le coste dell’Argentario o il cuore selvaggio della Maremma, ricca di agriturismi.

Per gli amanti del fitness, invece, massaggi e trattamenti tra le acque calde delle terme di Saturnia (Grosseto) o quelle di Montecatini (Pistoia), per rigenerare anima e corpo.

 

Come arrivare

Arrivare in Toscana è semplice grazie agli ottimi collegamenti di cui gode la regione.

Il sistema aeroportuale comprende gli scali principali di Firenze e Pisa, con voli nazionali, europei ed intercontinentali. La Toscana è attraversata in direzione nord-sud dall’Autostrada A1. Firenze è collegata alla costa toscana grazie all’A11. Arterie importanti sono l’A12 (da Pisa a Genova verso nord e Livorno-Rosignano Marittimo in direzione sud) e l’A15 che attraversa l’estremità nord-occidentale della regione, la Lunigiana. Oltre alle autostrade, ritroviamo strade di grande comunicazione e storici assi viari come la Via Aurelia, la Via Cassia e la Via Clodia.

La principale direttrice ferroviaria è la linea Milano-Roma che da nord a sud tocca le città toscane di Prato, Firenze e Arezzo. Numerosi i porti, anche turistici.

Dagli scali di Piombino e Livorno partono le navi per la Corsica, la Sardegna, l’Elba e le numerose isole dell’arcipelago toscano.

I nostri tours

Un Tuffo nel Mare della Toscana

Regione
Toscana
Descrizione
Soggiorno d’eccezione nel mare in Toscana e in strutture di lusso, con possibilità di tour in barca a vela e shopping in…

Continua »

La Toscana delle Meraviglie

Regione
Toscana
Descrizione
Scoprite le città d’arte Toscane nei nostri esclusivi resort e ristoranti di classe

Continua »