Regioni d’Italia: Calabria

La regione della Calabria è situata all’estremo sud ovest della penisola. Ha una superficie di 15080 km2 con una popolazione di 2 milioni di abitanti e una densità di 132 abitanti/km2. Il suo capoluogo è Catanzaro.
Questa regione è divisa in 5 province: Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia.

La Calabria confina ad ovest con il mar Tirreno, a nord con la Basilicata, ad est con il mar Ionio. Il sud di questa regione è separato dalla Sicilia dallo stretto di Messina.
La regione Calabria è essenzialmente montuosa e conta parecchi massicci. Le valli sono strette e solcate. Il clima è segnato dall’aridità estiva e dalle mezze-stagioni di pioggia.
Il littorale del mar Tirreno è roccioso e frascagliato. La costa Ionica è bassa e paludosa.

Calabria, le cose da fare

Tutto al sud dell’Italia, la Calabria è una regione misteriosa e ancora inesplorata che si apre sulle acque cristalline dei mari Tirreno e Ionio.
Alto luogo della Magna Grecia, presenta ancora città e siti dai nomi evocatori come Locri o Sibari.
La Calabria offre centinaia di chilometri di coste con deliziose stazioni balneari e massicci montuosi tra cui quello della Sila e dell’Aspromonte che piaceranno molto agli amanti del trekking.
Ma quello che prevale in Calabria è il collegamento tra la modernità e la tradizione. Il peperoncino che dà gusto a tutti i piatti della regione ne è un esempio sorprendente; è diventato il simbolo dell’identità di tutto un popolo.

Come arrivare

Se desiderate andare in Calabria, numerose compagnie aeree come Myair e Thomas Cook garantiscono regolarmente il collegamento tra la Francia e l’Italia, e propongono offerte di viaggio molto vantaggiose.
Potrete anche, se lo preferite, viaggiare col treno.

I nostri tours